G.Leopardi

Grottammare

Codici Scuola

PLESSO

CODICE

 SECONDARIA 1° GRADO  APMM818012 
 PRIMARIA ASCOLANI  APEE818024
 PRIMARIA ISCHIA  APEE818013
 PRIMARIA CAPOLUOGO "G. Speranza"  APEE818035
 INFANZIA ISCHIA  APAA81801T
 INFANZIA ASCOLANI  APAA81802V
 INFANZIA CENTRALE Via C.Battisti  APAA81803X
 

Benvenuto nel nostro sito

Istituto Comprensivo "G. Leopardi"benvenuti
Via Toscanini 14
63066 Grottammare AP
Tel: 0735 631077   Fax: 0735 731119
C.F.82001510443
e-mail:  
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Pec:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 orario apertura segreteria al PUBBLICO
dalle 8.15 alle 9.15 e dalle 12.00 alle 13.00
  martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 16.30 (nei giorni di attività didattica) 

(per urgenze prendere appuntamento con DSGA Pietro Curi)

 

 

logo

http://www.iscrizioni.istruzione.it/  

documentazione - comunicazioni ai genitori nell' allegato-qui sopra il link per le iscrizioni 

 

POF 2014-2015

aprire allegato

Allegati:
Scarica questo file (POF_14_15 mini.pdf)POF_14_15 mini.pdf
     

schede tecniche

schede tecniche e di sicurezza dei prodotti chimici utilizzati nei vari plessi scolastici.

 

sportello BES

aprire allegato

   

prevenzione e controllo dell' influenza

in allegato lettera del dirigente scolastico

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 3

            pag on line

      reg on line

 

 

  pubblicità legale  

      albo on line

 

amm trasp

Trasparenza

Assicurazione Scuola

Contatore visite

Chi è online

 2 visitatori online

Giornalino online

Clicca sull'immagine per accedere al nostro giornalino online
giornalino
 

http://scuolasperanza.blogspot.it/

                  

http://centoannidisperanza.jimdo.com/

            La scuola Elementare G. Speranza appena costruita 1912

 

Cerca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Login

Calendario

manifesto

“D’imparare non si finisce mai
e quel che non si sa
è sempre più importante
di quel che si sa già” (G. Rodari)

 

"Per insegnare il latino a Giacomino
bisogna conoscere prima Giacomino
e poi il latino." (Rousseau)